mercoledì 29 febbraio 2012

ce l'ho fatta!

Salve!
Sono una ragazza di diciassette anni, vivo a Taranto, una città che si affaccia su due splendidi mari, in Puglia. Frequento il liceo più temuto della mia città, che è uno scientifico, dove cerco sempre di impegnarmi e dare il mio meglio. Provengo da una modesta famiglia che non mi ha fatto mai mancare nulla e che mi ha sempre incoraggiato, in ogni mia iniziativa!
Circa un anno fa, ho considerato seriamente la possibilità di stare un determinato periodo di tempo all'estero e, fin da subito, sono stata attratta da "AFS- Intercultura" che offriva la possibilità di vincere delle borse di studio,grazie al reddito e alla media. 
Bene, iniziato l'anno scolastico corrente (2011/2012), ho deciso di partecipare alle selezioni. Dopo incertezze, timori, problemi inesistenti, ho passato le prime fasi ed ho cominciato la compilazione del famigerato fascicolo! :D Ogni giorno mi chiedevo: quale meta preferisco di più? e per quanto tempo? e sopratutto: è la scelta giusta?
Alla fine ho stipulato una classifica, non senza ripensamenti: Russia, Finlandia, Olanda, Svezia, Danimarca, Norvegia, Islanda, Olanda, Belgio, Portogallo... tutti programmi annuali!
A cosa è dovuta la scelta? Mi hanno attratto un casino fin da subito!


Bè, conclusione di questa storia? VENERDI' 17 FEBBRAIO 2012, ricevo una chiamata! E' il volontario del mio CL che mi dice: "vuoi una bella notizia? Parti per un anno...in Russia, fascia 0!" La mia reazione? Felicità immensa!!!! Io, sono stata selezionata per quei quattro posti disponibili, senza l'aiuto di nessuno e solo con la mia forza, con la mia decisione e la mia perseveranza!!! Una ragazza di, come si suol dire, umili origini ce l'ha fatta! E le viene permesso di partire per un anno, senza spendere un granchè!!!!


Non per essere presuntuosa o piena di me, ma ero quasi convinta di avere avuto un buon risultato e sentivo che ce l'avrei fatta!!!! Una sensazione che mi ha accompagnato e che.. si è rivelata vera!


Ora ho un'altra sensazione: quella che passerò una fantastica esperienza! Un'esperienza che mi aiuterà a maturare ulteriormente, che allargherà i miei orizzonti, che mi renderà più sicura delle mie capacità, più determinata... più grande!!!!


Grazie ad Intercultura per questa possibilità, a tutti quelli che hanno creduto in me (che mi hanno portato fortuna :D) e sopratutto al mio ragazzo, che ha sopportato tanti di quei discorsi e che non si è mai tirato indietro per aiutarmi!! Eh si, ha avuto un ruolo fondamentale nell'intraprendere questa avventura, nella compilazione dei fascicoli, nelle lettere! Semplicemente Grazie! 


до свидания (arrivederci in Russo!) :D

Nessun commento:

Posta un commento